fbpx
Per appuntamenti e informazioni 335 5375367

Radicali liberi: ecco cosa fare

radicali liberi

Radicali liberi: un nemico per la nostra bellezza.

Dei radicali liberi sentiamo parlare spesso ma quanto ne sappiamo veramente? Quanti di noi sanno realmente di cosa si tratta, quali sono le conseguenze che hanno sul nostro corpo e come si combattono?

Facciamo, quindi, un po’ di chiarezza.

Radicali liberi: cosa sono?

Si tratta di entità molecolari che si formano, per la normale attività metabolica del nostro corpo, all’interno delle nostre cellule.

Quando, però, la loro quantità supera i livelli normali sono la causa dello stress ossidativo, processo, provocato dalla rottura dell’equilibrio fisiologico, che causa un graduale deterioramento cellulare e, quindi, un invecchiamento precoce.

Ecco perché i radicali liberi sono considerati, quando sono in quantità elevata, nemici della nostra bellezza.

A causare la loro sovrapproduzione possono essere diversi fattori. I più frequenti e comuni sono:

  • stile di vita scorretto;
  • sforzi eccessivi compiuti dal corpo;
  • presenza di patologie.

Radicali liberi: quali rimedi?

Per contrastare questa dannosa produzione basta seguire una semplice routine quotidiana.

La prima cosa da fare è seguire una dieta ricca di alimenti che contengono al loro interno sostanze antiossidanti. Vanno bene, quindi, cibi con un alto contenuto di vitamina A, C, E e carotenoidi. Via libera per kiwi, agrumi, cavolo, lattuga, uva e spinaci. Fanno bene anche i pomodori, grazie al licopene presente al loro interno, e il pesce azzurro, in quanto ricco di omega 3.

Tutto andrebbe condito solo ed esclusivamente con olio extravergine d’oliva, che contiene polifenoli e vitamina E.

Oltre alla dieta, particolare attenzione va riservata a tutte quelle cattive abitudini che favoriscono e accelerano i processi ossidativi.

Va eliminato, prima di tutto, il vizio del fumo e va contrastata la sedentarietà, facendo attività fisica regolare o, semplicemente, camminando a passo più svelto.

Infine, la pelle deve essere sempre protetta dai fattori esterni, come i raggi UV e gli infrarossi, che favoriscono la produzione di radicali liberi.

Volete essere sempre informati e scoprire altre curiosità sulla pelle e sulla sua salute? Continuate a visitare il mio sito seguitemi sulla mia pagina Facebook e sul mio account Instagram e iscrivetevi alla mia newsletter.


Il dott. Andrea Pastore è specializzato in Dermatologia e Malattie Sessualmente Trasmesse. È perfezionato in Tricologia e Laser Chirurgia. Riceve a Milano, Roma, Napoli e Taranto

RELATED POST

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

INSTAGRAM
Segui il dott. Andrea Pastore su Instagram