Estate e capelli: un rapporto complicato

Estate e capelli: un rapporto difficile

Estate e capelli, una coppia che non va d’accordo.

La bella stagione è, infatti, un periodo molto difficile per i nostri capelli che si trovano a subire un’esposizione prolungata ai raggi UV, al cloro e ad altri agenti e prodotti aggressivi che, purtroppo, possono aumentare problemi di caduta già presenti o provocare danni alla capigliatura.

estate e capelli

L’azione combinata, tipica dell’estate, di più elementi come i raggi UV, le alte temperature, la sudorazione eccessiva, il cloro o la salsedine possono rendere i capelli più opachi e farli diventare così fragili che possono spezzarsi o possono portare alla formazione delle bruttissime doppie punte.

Come mai succede questo?

L’esposizione prolungata ai raggi solari o l’uso di cosmetici aggressivi fa sì che la cuticola, lo strato avvolgente esterno al capello, non rifletta più la luce e che i capelli diventino secchi al tatto, opachi e che si aggroviglino più facilmente.

estate e capelli

Ma non è l’unica parte del capello a soffrire durante l’estate. Infatti, anche il fusto può soffrire durante la stagione estiva. Anche se la cheratina presente nella corteccia la rende molto resistente, gli agenti giù elencati riescono a provocare danni ugualmente, danni che possono andare dalla caduta alla formazione delle doppie punte.

estate e capelli

Spesso d’estate ci si rende conto della caduta dei capelli perché la situazione si aggrava o viene accentuata a causa degli elementi descritti.  La realtà, però, è diversa. Nella maggior parte dei casa la caduta dei capelli è in atto da tempo e l’estate e tutto quello che questa stagione porta con sé  non fanno altro che accentuare il problema, rendendolo, così, manifesto e visibile.

estate e capelli

Il consiglio, quando vi rendete conto di una situazione del genere, è di rivolgersi subito ad un tricologo per capire l’origine del problema e trovare con lui una soluzione adatta al vostro problema.

Volete essere sempre informati e scoprire altre curiosità sui capelli e sulla loro salute? Continuate a visitare il mio sito, seguitemi sulla mia pagina Facebook oppure contattatemi per fissare un consulto.

Estate e capelli: un rapporto complicato
Tagged on:     

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *